Omote

24 Ott

A più di un anno dall’ultimo post, ci tenevo a dirvi che ho recentemente traslocato.

Dopo aver finanziato la piattaforma di blogging Ghost, ho deciso di spostare tutti i contenuti di questo blog su un altro server dove poterla provare. Ho chiamato il mio nuovo blog Omote, che è una parola giapponese per indicare ciò che sta di fronte, la faccia pubblica. L’altra faccia si chiama Ura e mi dispiace ma l’unica voce in merito è sulla wiki francese.

Ho deciso così di ritagliarmi un piccolo spazio web dove poter gestire la mia identità. Invece di aprire un blog per ogni interesse, ho scelto di avere un posto unico dove poter cianciare di tutte le cose profersonali che seguo: cose più o meno tecniche come quelle che ho pubblicato qui su ITMFL, cose da sviluppatore front-end, cose per appassionati di open source, cose da coderdojo, e poi chissà.

Anche per quanto riguarda il mondo fisico, dopo aver salutato gli amici di Comperio a Rovigo, ho avuto l’opportunità di lavorare per qualche mese a Milano con la startup TwoReads, per poi tornare a stare a Padova.

Ora faccio il freelance. Se avete bisogno di me fate un fischio.

omote

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: